Lancio di successo per la navetta cargo Dragon di SpaceX

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 3 giu. (askanews) - È stata lanciata con successo, nella serata di giovedì 3 giugno 2021, dalla base Nasa di Cape Canaveral, in Florida (Usa), la navetta cargo Dragon di SpaceX, diretta sulla Stazione spaziale internazionale.

A bordo circa 3 tonnellate e mezza di esperimenti scientifici, rifornimenti per gli astronauti e anche nuovi pannelli solari per l'Iss alla quale è previsto che la navetta attracchi autonomamente intorno alle 5 del mattino di sabato 5 giugno 2021, per rimanervi circa un mese.

Si tratta della 22a missione di rifornimento alla base orbitante gestita dalla SpaceX dopo il contratto sottoscritto con la Nasa. In particolare questa missione porta sulla Iss anche i nuovi pannelli solari (iROSA) che verranno estratti dal vano di carico con il braccio robotico Canadarm-2. Gli astronauti li installeranno durante 2 passeggiate spaziali previste per il 16 e 20 giugno 2021.

Tra i tanti esperimenti scientifici, sulla Dragon c'è anche un carico di tardigradi, animaletti microscopici noti per adattarsi a vivere anche in ambienti estremi. L'esperimento che li riguarda, "Cell Science-04" mira a identificare i geni coinvolti nell'adattamento e nella sopravvivenza dei tardigradi in questi ambienti. I risultati potrebbero migliorare la comprensione, da parte degli scienziati, dei fattori di stress che colpiscono gli esseri umani nello Spazio.