Lancio riuscito per Space X: i 4 non astronauti sono in orbita

·1 minuto per la lettura
featured 1513799
featured 1513799

Milano, 16 set. (askanews) – Lancio riuscito per il primo volo della Space X di Elon Musk formato solo da privati cittadini e non da astronauti professionisti.

Il razzo è partito dal Kennedy Space Center della Nasa a Cape Canaveral in Florida alle 2 di notte ora italiana e resterà in orbita tre giorni durante i quali l’equipaggio girerà intorno alla Terra.

A bordo i quattro turisti spaziali sono il miliardario statunitense Jared Isaacmaan che ha finanziato la missione, Inspiration4 e scelto i suoi compagni di viaggi, Hayley Arceneaux, dottoressa e sopravvissuta ad un tumore infantile, Sian Proctor, insegnante di geologia, e Chris Sembroski, ingegnere aerospaziale. La navicella è totalmente automatizzata, i quattro hanno ricevuto una formazione per affrontare il viaggio.

La missione ha uno scopo benefico: raccogliere fondi per i bambini malati di tumore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli