Landini "L'unità del mondo del lavoro è coerenza no slogan"

"L'unità del mondo del lavoro non è uno slogan ma è coerenza, del resto la parola sindacato ha un significato preciso, vuol dire insieme con giustizia e deve essere chiaro a tutti. Da soli si va a sbattere". Cosi' da Torino il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini in occasione della manifestazione nazionale dei tre sindacati "Ripartiamo, insieme. Con il lavoro, la coesione e la giustizia sociale per l'Italia di domani", organizzata da Cgil, Cisl e Uil a Torino, Firenze e appunto Bari. pc/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli