L'annuncio di Facebook: "Non useremo più il riconoscimento facciale"

A woman holds a smartphone with Meta logo on it in front of a displayed Facebook logo in this illustration taken, October 28, 2021. REUTERS/Dado Ruvic/Illustration (Photo: Dado Ruvic via Reuters)
A woman holds a smartphone with Meta logo on it in front of a displayed Facebook logo in this illustration taken, October 28, 2021. REUTERS/Dado Ruvic/Illustration (Photo: Dado Ruvic via Reuters)

Facebook non userà più il riconoscimento facciale per le foto e i video sulla sua piattaforma. Lo afferma Meta in una nota sottolineando di dover valutare i benefici e le crescenti preoccupazioni sulla tecnologia. “Nelle prossime settimane chiuderemo il sistema Face Recognition su Facebook”, si legge in una nota.

“Continuiamo a ritenere la tecnologia del riconoscimento facciale uno strumento” ma ci sono anche “crescenti preoccupazioni sull’uso” e le autorità, spiega la società di Zuckerberg, non hanno ancora offerto regole chiare.Di fronte a questa incertezza “riteniamo che limitare l’uso del riconoscimento facciale sia appropriato”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli