Lapo Elkann esce da Garage Italia

·1 minuto per la lettura

Lapo Elkann lascia Garage Italia. Con un tweet il nipote di Gianni Agnelli ha rassegnato le sue dimissioni da ogni carica nell'atelier da lui stesso creato: «In disaccordo con i nuovi soci, con effetto immediato mi dimetto da Presidente Onorario e membro del CdA della società che controlla Garage Italia». Con un secondo messaggio Elkann ha voluto ringraziare coloro che lo hanno accompagnato in questi anni: «Grazie ai dipendenti, soci fondatori e partner con i quali abbiamo condiviso e creato progetti unici e indimenticabili insieme. Ci tengo a ringraziarvi uno ad uno dal profondo del cuore»

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli