L'Arabia Saudita mostra le prove dell'attacco iraniano agli impianti petroliferi

L'Arabia Saudita mostra i rottami di droni e di un missile cruise, presentati come prove del coinvolgimento iraniano nell'attacco agli impianti petroliferi di Aramco, lanciati dall'Iran e non dallo Yemen, come avevano rivendicato i ribelli yemeniti Houthi.