L'arrivo di Greta in catamarano a Lisbona, poi tappa alla Cop25

Lisbona, 3 dic. (askanews) - Greta Thunberg è arrivata in catamarano a Lisbona dagli Stati Uniti, dopo tre settimane di viaggio a emissioni zero. L'ideatrice dei Fridays for Future ha ottenuto un passaggio sull'imbarcazione di 15 metri da una famiglia di blogger australiani. Greta è ora diretta a Madrid per partecipare alla Cop25, la conferenza sui cambiamenti climatici.

"Continueremo a lottare - ha detto Greta riferendosi a Madrid - per garantire che dentro quelle mura si sentano le voci della gente e si sentano le voci delle future generazioni, in particolare del sud del mondo".

"Stiamo affrontando un'emergenza globale e abbiamo bisogno di vederla da un punto di vista olistico e di fare tutto il possibile. Abbiamo bisogno di lavorare insieme per essere sicuri di garantire le condizioni di vita future del genere umano".

La giovane attivista svedese ha cercato un mezzo di trasporto a basse emissioni per raggiungere la kermesse Onu sul clima, spostata con scarso preavviso in Spagna dal Cile a causa dei disordini nel paese andino. Il catamarano, che si chiama La Vagabonde, usa pannelli solari e generatori idroelettrici per l'elettricità.

"Non viaggio in questo modo perché voglio che tutti facciano così. Faccio questo per mandare un messaggio: è impossibile vivere in modo sostenibile oggi e ciò deve essere cambiato".