L'arte di strada colora le piazze di Roma e Lazio con 12 festival

Roma, 9 ago. (askanews) - L'arte di strada è protagonista dell'estate di Roma e del Lazio con una lunga carrellata di eventi firmati e oltre 300 artisti italiani e internazionali, nel segno della contaminazione e del dialogo con lo spazio.

Francesco Lo Brutto delle Scuderie MArtelive, il collettivo artistico più grande della Penisola, forte di 20 anni di esperienza, spiega cosa c'è dietro a questo importante processo di valorizzazione del territorio:

"Organizzare questi festival sul territorio ci dà la possibilità di cambiare quello che è il tessuto sociale e urbano dei piccoli centri che spesso sono abbandonati. Il centro storico di un piccolo borgo può trasformarsi in qualcosa di magico. Ma organizziamo festival anche in centri urbani più grandi, come abbiamo fatto a Vercelli. Uno di quelli che ci dà più soddisfazioni è Buskers in Town che è il festival che organizziamo a Centocelle a Roma, un appuntamento che va avanti ormai da 10 anni è Corviale Urban Lab, dove si lavora molto sul sociale e sulla rivitalizzazione di un quartiere periferico che ha molti problemi. Ci proponiamo di crescere sempre più e portare l'arte di strada in altri quartieri e altre città d'Italia".

"Al castello! L'arte di strada si mostra" al Castello di Santa Severa, ARTE in centro a Civitavecchia, Corviale Urban Lab a Roma, ArteInSigna a Segni (RM), TolfArte a Tolfa nell Alto Lazio, Arte in Strada a Mirabello Sannitico (Cb), Carpineto Romano Buskers Festival in provincia di Roma e Buskers in Town a Centocelle, Roma: sono solo alcuni dei festival entrati nell'immaginario del pubblico appassionato che anche quest'anno vedono l'importate contributo e la direzione artistica di Scuderie MArtelive.

E se TolfArte, Busker Carpineto Romano, Corviale Urban Lab sono solo alcuni degli eventi da non perdere per l'estate, il lavoro di Scuderie MArteLive prosegue dopo la bella stagione con la Biennale MArteLive, prevista dal 3 all 8 dicembre, dove oltre ai 300 eventi in 40 location sparse su tutti il Lazio, continuerà il processo di scouting e selezione di artisti.