L'assenza di elettricità mette in sofferenza la sanità ucraina

Il direttore regionale dell'OMS per l'Europa è in Ucraina orientale dove esamina le grandi difficoltà sanitari del paese bombardato. Oltre 700 attacchi hanno colpito ospedali, case di cura, veicoli e messo a terra le possibilità di curarsi in tante zone