Latina, allarme bomba davanti alla caserma dei carabinieri di Cisterna

Carabinieri

Paura a Cisterna di Latina. Nella serata del 7 ottobre è stata evacuata la caserma dei carabinieri dopo il ritrovamento di un'auto rubata parcheggiata nei posti riservati proprio sotto le finestre degli alloggi dei militari.

Per alcune ore vi è stato il timore che sull'auto potesse esserci una bomba, per questo è stato immediatamente chiesto l'intervento degli artificieri e la strada è stata chiusa. Un anno fa, nello stesso punto, erano stati esplosi dei colpi di pistola all'indirizzo dell'auto di un carabiniere che era parcheggiata nella stessa area.

Poco prima della mezzanotte, l’allarme è fortunatamente rientrato: all’interno della vettura rubata non è stato trovato alcun tipo di esplosivo.

GUARDA ANCHE - Irlanda del Nord, esplode una bomba: “Sono dissidenti repubblicani”