Latina, Riesame scarcera ex sindaca di Terracina

(Adnkronos) - Il tribunale del Riesame ha scarcerato l’ex sindaca di Terracina, Roberta Tintari, che si trovava agli arresti domiciliari dallo scorso 19 luglio per reati contro la pubblica amministrazione. I giudici del tribunale della Libertà, accogliendo l’istanza dei difensori, gli avvocati Dino Lucchetti e Massimo D'Ambrosio, hanno disposto la misura dell’obbligo di firma.

Tintari era stata arrestata e posta ai domiciliari a seguito di un'operazione dei carabinieri e della Capitaneria di porto che avevano inoltre sequestrato un camping, un ristorante e beni di un'associazione presso l'Arena del Molo di Terracina. Le indagini della Procura di Latina condotte dalla Guardia Costiera, in collaborazione con i Carabinieri di Terracina, sono scaturite da una serie di controlli effettuati dalla Guardia Costiera nell'ambito dell’attività "Mare Sicuro 2019".