Latina, trovato cadavere in un camion frigo

Il cadavere di un uomo, un nordafricano sui 30 anni, è stato trovato all’interno di un camion frigo carico di frutta. E successo nella strada del Tomarone, a Pontinia. L’assenza di segni di violenza sul corpo lascerebbe pensare a una morte per asfissia. I carabinieri di Latina, impegnati nelle indagini, non escludono che si tratti di un migrante, intrufolatosi nel container caricato a Civitavecchia dal conducente del tir, ignaro di tutto. La scoperta, poche ore fa nella sede dell’azienda di logistica, è avvenuta solo al momento di scaricare la merce.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli