L'attivista svedese contro il candidato alla presidenza degli Usa

·1 minuto per la lettura
Trump greta thunberg
Trump greta thunberg

Botta e risposta a colpi di tweet tra Donald Trump e Greta Thunberg. L’attivista svedese non ha dimenticato le accuse rivoltele mesi fa dal presidente degli Stati Uniti, oggi intento a scoprire le sorti delle elezioni. A dicembre scorso il tycoon aveva preso in giro la giovane, facendo riferimento alle sue suppliche ai governi in favore delle politiche contro il riscaldamento globale, nel momento in cui era stata nominata Persona dell’anno 2019 dal Time.

In particolare, aveva scritto: “Così ridicola. Teenager che lavora sul problema della gestione della sua rabbia. Attualmente sto uscendo per andare a vedere un vecchio buon film con un amico“. A quasi un anno Greta Thunberg ha ripagato il candidato repubblicano alla Casa Bianca con la stessa moneta.

Il tweet di Greta Thunberg

A poche ore dall’annuncio del nuovo presidente degli Stati Uniti, Donald Trump ha tweettato: “Fermate il conteggio“. Repentina è arrivata la risposta da parte di Greta Thunberg, che riprende per filo e per segno il post che il tycoon le aveva dedicato poco meno di un anno fa.

Così ridicolo. Donald deve lavorare sul suo problema di controllo della rabbia e andare a vedere un buon vecchio film con un amico. Rilassati, Donald, rilassati!“, ha scritto la giovane attivista. Il tweet ha ricevuto oltre 1,5 milioni di like finora ed è stato ritwittato oltre 404mila volte.