L'attore francese Gaspard Ulliel è morto: incidente sugli sci

·1 minuto per la lettura
Gaspard Ulliel. REUTERS/Stephane Mahe
Gaspard Ulliel. REUTERS/Stephane Mahe

L'attore francese Gaspard Ulliel è morto oggi all'età di 37 anni. Gli è stato fatale un incidente sugli sci mentre si trovava sulle piste delle Alpi di Savoia. Il decesso è avvenuto 24 ore dopo il ricovero in ospedale. Ulliel è diventato noto dopo aver interpretato Yves Saint-Laurent nella biografia di Bertrand Bonello e il giovane Hannibal Lecter nel remake de "Il silenzio degli innocenti". È inoltre stato il volto maschile di "Bleu de Chanel" e ha recitato nella serie Marvel Moon Knight insieme a Oscar Isaac ed Ethan Hawke, che uscirà prossimamente.

Gaspard Ulliel insieme a Tarak Ben Ammar, Martha e Dino De Laurentiis alla presentazione di
Gaspard Ulliel insieme a Tarak Ben Ammar, Martha e Dino De Laurentiis alla presentazione di "Hannibal Lecter" nel 2007 (Photo Elisabetta Villa/Getty Images)

Ad annunciare la tragica notizia della morte è stata la famiglia in una nota diffusa da France Presse in cui si legge: "Vittima di un incidente di sci, oggi, Gaspard Ulliel è morto".

"Gaspard Ulliel è cresciuto con il cinema e il cinema è cresciuto con lui. Si amavano perdutamente. Rivedremo le sue più belle interpretazioni con il cuore spezzato e incroceremo quel suo certo sguardo. Perdiamo un attore francese", è invece l'omaggio a Gaspard Ulliel in un tweet del premier francese, Jean Castex.

VIDEO - Valanga sulla pista da sci, un addetto alla sicurezza travolto dalla neve in Valle D’aosta

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli