L'attrice è scomparsa all'età di 91 anni

·1 minuto per la lettura
elsa raven morta
elsa raven morta

Elsa Raven è scomparsa all’età di 91 anni dopo una lunga carriera. La causa del decesso, chi è e che ruoli ha interpretato al cinema?

Elsa Raven è morta

È morta all’età di 91 anni, Elsa Raven. Nella sua lunga carriera ha preso parte a quelli che sono diventati film iconici e indimenticabili come, ad esempio, Titanic e Ritorno al futuro. La notizia della scomparsa della nota attrice è stata divulgata dal suo agente David Shaul. L’attrice, splendida novantunenne, verrà ricordata – tra i tanti ruoli – soprattutto per aver interpretato Ida Straus in Titanic, indimenticabile film di James Cameron con Leonardo DiCaprio e Kate Winslet. Nel film sull’affondamento della nave più celebre del mondo, Elsa interpretava “la donna dell’orologio”, ovvero quella donna che non volendosi separare da suo marito ormai morto, si strinse a lui sul letto e si lasciò morire, in quella che è una delle scene più tristi e romantiche della storia del cinema.

Ma la Raven non ha partecipato solo al film di Cameron, fu grande protagonista anche nella saga Ritorno al futuro con con Michael J. Fox e Christopher Lloyd. Insomma, un palmares di tutto rispetto quello di Elsa Raven. Tra i tanti film in cui ha recitato ce n’è uno che la lega alla stretta attualità: La mortadella, di Mario Monicelli. Oltre alla Raven, in quell’indimenticabile film, c’era anche Gigi Proietti, scomparso qualche giorno fa. La morte di Gigi Proietti, di cui oggi vanno in onda i funerali in diretta su Rai1, si intreccia dunque a quella dell’attrice americana, come in uno strano scherzo del destino. Insomma, Elsa Raven va via e lascia al mondo del cinema e non solo tanti bei ruoli, sicura che il pubblico le ha voluto tanto bene.