L'attrice non ha apprezzato la denuncia che la conduttrice ha fatto a sua figlia

Ornella Muti

Ornella Muti si è scagliata contro Barbara D’Urso per difendere la figlia Naike, che ha confessato di aver ricevuto delle minacce. La Rivelli è diversi anni che si esprime contro la conduttrice e ha più volte affermato di non voler più prendere parte ai suoi programmi televisivi. La donna non si è limitata a dire che non andrà più nel salotto di Carmelita, ma ha anche insinuato qualcosa circa un presunto amante della conduttrice. Questo sembra aver spinto la D’Urso a denunciare Naike, come ha spiegato Ornella Muti sui social network, dove ha difeso la figlia dalla conduttrice, che ha poi pubblicato lei stessa un video per Carmelita.

Ornella Muti difende Naike

Barbara, ma davvero hai fatto una denuncia penale a Naike? Non posso credere che tu abbia fatto una cosa così a Naike, a mia figlia. […] Sono qui perché i figli non si toccano, cara Barbara D’Urso. Poi una mamma amica che denuncia i figli…Forse non siamo così amiche” ha spiegato Ornella Muti, rivolgendosi alla conduttrice.

Anche Naike, che ha già fatto parlare di sé con un video provocatorio, è subito tornata all’attacco, spiegando che Barbara D’Urso usa le emozioni delle persone per fare gossip e che non è giusto che nel suo salotto si ha la possibilità di dire tutto, mentre se parli di lei arriva la denuncia. Naike è stata denunciata per diffamazione, perché la storia del presunto amante di Barbara a Mediaset non sarebbe vera. Secondo la Rivelli, però, dovrebbero controllare se ciò che ha detto è vero, visto che anche Sgarbi ha sempre dato della raccomandata alla conduttrice.