L'attrice stringeva tra le mani una moneta con una scritta

·2 minuto per la lettura
Kristina Lisina
Kristina Lisina

L’attrice a luci rosse Kristina Lisina è precipitata dal 22esimo piano di un palazzo in circostanze misteriose. Tra le mani stringeva una moneta con una scritta: “Sei sempre nel mio cuore“. Era conosciuta con lo pseudonimo di “Kris the foxx” e aveva 29 anni.

Kristina Lisina, la pornostar russa precipitata dal 22esimo piano di un palazzo

Kristina Lisina era un’attrice a luci rosse russa di 29 anni. La ragazza è precipitata dal 22esimo piano di un palazzo a San Pietroburgo in circostanze misteriose. Quando è stata trovata stringeva tra le mani una moneta con un messaggio molto particolare: “Sei sempre nel mio cuore“. Era conosciuta come Kris the foxx su PornHub e OnlyFans e per girare i film per adulti aveva rifiutato una carriera nell’ambito bancario. Gli amici hanno spiegato che sognava di essere amata da qualcuno e di poter creare una famiglia tutta sua. Recentemente aveva sofferto molto di solitudine, come ha dichiarato la sua famiglia. Aveva da poco comprato un appartamento a San Pietroburgo.

Kristina Lisina: mistero sulla sua morte

La sua morte rimane un mistero, a cui per il momento non sono state date risposte. Secondo il quotidiano Moskovsky Komsomolets il comitato investigativo russo e la polizia stanno indagando in modo molto approfondito sulla sua morte, ma per il momento non hanno voluto rilasciare commenti su questa inchiesta. Il corpo di Kristina Lisina è stato trovato vicino ad un blocco residenziale nel distretto di Nevsky. Il dettaglio che è subito saltato all’occhio degli investigatori è che nella sua mano stringeva una moneta con la scritta “Sei sempre nel mio cuore“. Le telecamere di videosorveglianza hanno ripreso la 29enne mentre entrava nel blocco residenziale mangiando un sacchetto di patatine.

Kristina Lisina: la scelta della carriera nel porno

Kristina Lisina aveva 29 anni ed era originaria della Siberia. In un’intervista aveva raccontato di aver tentato la carriera nel mondo del porno dopo aver cercato inutilmente di trovare la sua strada lavorando in banca. “Mi sono trasferita a San Pietroburgo da Krasnoyarsk, ho lavorato in banca per esattamente cinque giorni e mi sono resa conto che non ero interessata” aveva spiegato la ragazza, aggiungendo che non riusciva a capire di cosa parlare con quelle persone. Il fidanzato Rustam M ha confermato la sua morte. “La mia ragazza Kristina Lisina, conosciuta anche come Kris the foxx è morta” ha scritto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli