Laura Chiatti dimagrita? Ecco il motivo della perdita di peso della moglie di Bo

·2 minuto per la lettura

Quello della forma fisica è stato uno dei temi, lo è tutt'oggi, più al centro delle discussioni quotidiane della quarantena dovuta all'emergenza coronavirus. In tanti, chiusi in casa per 2 mesi, si sono chiesti come fare a prepararsi per un'ipotetica prova costume, come fare a non lasciarsi andare alla consolazione del cibo nei 60 giorni di reclusione, tanto da scatenare meme e ironie, battute e commenti sul rapporto con il cibo in quarantena. LEGGI ANCHE >> -- Adele ha perso 30 Kg’, la dieta Sirt della cantante: il menu e cosa ha fatto per essere cosi in forma Come ha detto qualcuno, gli italiani sono diventati un popolo di panificatori e, almeno sui social, si sono apparentemente divisi in due grandi partiti: i cuochi indefessi, che hanno sfornato fior fior di piatti degni degli chef stellati, e gli sportivi, che hanno iniziato ad allenarsi in soggiorno, sul balcone, nei terrazzi condominiali, correndo su e giù per le scale e così via.

Laura Chiatti dimagrita? La foto su Instagram

Tra chi ha chiamato un personal trainer per lezioni online individualizzate e chi ha invece deciso di darsi ai fornelli, anche i vip non sono stati esenti da questa questione, in particolar modo Laura Chiatti che su Instagram condivide molto della sua vita privata. Ultimamente ha dovuto chiarire il suo peso per chi spesso le ha scritto che sembra troppo magra, tutta colpa di una foto e di un'angolazione un po' strana. Laura ha spiegato attraverso un post di pesare 54 chili e di essere alta 1,67, e di essere quindi più che normale. Un messaggio importante per i fan che testimonia di come la salute debba venire prima di tutto. Spesso per raggiungere la propria forma, è necessario rivolgersi a un professionista. Tra i tanti commenti ricevuti, anche qualcuno che sottolinea l'eccessiva magrezza dell'attrice, c'è anche quello del marito Marco Bocci.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli