Laurea Honoris Causa in Giurisprudenza a Garante Detenuti... -2-

Red/Cro/Bla

Roma, 5 nov. (askanews) - Centonovanta istituti di pena in tutta Italia gravati da situazioni molto differenti: sezioni semi-vuote infatti si alternano a quelle sovraffollate perché i detenuti - dislocati in sezioni differenti per regime di sicurezza - non possono essere accorpati. Il tasso di sovraffollamento medio in Italia oggi è comunque molto elevato: raramente raggiunto negli ultimi anni, lo ritroviamo ad esempio nel 2006 - quando all'epoca venne approvato il provvedimento di "limitato indulto" - con 61.264 detenuti. Due le cause di fondo secondo l'orientamento del Garante: il ritmo di crescita del numero dei detenuti e il corrispondente lento incremento dei posti disponibili.

(Segue)