Lavorare nel marketing: com'è cambiata la capacità di competenze, e quali servono davvero

(Adnkronos) - LinkedIn ha pubblicato la ricerca Skills Evolution che evidenzia recenti dati e analisi su come sono cambiate le competenze dei professionisti del marketing a livello globale dal 2015 e quali sono le capacità necessarie per la carriera. Lo scenario del mercato del lavoro è cambiato radicalmente alla luce di un clima di incertezza globale. Inflazione, possibile recessione e licenziamenti, che iniziano a verificarsi, rendono le persone sempre meno fiduciose nel futuro. Nel complesso, l'analisi effettuata da LinkedIn mostra che, in Italia dal 2015, le competenze in ambito marketing sono cambiate in media del 50% e, nella maggior parte dei casi, il ritmo del cambiamento è accelerato durante la pandemia. Digital Marketing, Social Media Marketing e Search Engine Optimisation sono ora citati come le principali capacità richieste ai professionisti del marketing.

Tom Pepper, Senior Director, Emea & Latam, LinkedIn Marketing Solutions dichiara: "Con l'incertezza economica che incombe, i marketer hanno l'opportunità di dimostrare alle aziende di possedere gli skill necessari per affrontare condizioni potenzialmente difficili. Poiché le aziende cercano di fare di più con meno, i nostri dati indicano una crescente domanda di 'marketer moderni e pieni di risorse': professionisti del marketing con un set di competenze specifiche che possono combinare creatività ed efficacia in aree chiave come il marketing digitale, al fine di ottenere un impatto più ampio. Poichè le principali competenze richieste per i lavori di marketing di oggi sono cambiate del 50% dal 2015, è importante che i marketer continuino a sviluppare il loro set di competenze in modo da rimanere agili e supportare le aziende ad adattarsi nei mesi a venire".