Lavoro: Assolombarda, 'mercato ingessato da blocco licenziamenti'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 1 lug. (Adnkronos) – La crisi scaturita dalla pandemia "ha avuto un effetto pesante anche sull'occupazione in Lombardia" e "in una situazione così difficile, non aiuta un mercato del lavoro ingessato, per troppo tempo, dal blocco dei licenziamenti". Lo ha fatto presente Alessandro Spada, presidente di Assolombarda, durante l'assemblea di Assolombarda 2021.

"I posti di lavoro non si creano per decreto, ma con lo sviluppo economico e con la crescita delle aziende. E se vogliamo sostenere il cambiamento non possiamo imporre vincoli che impediscano di progettare il futuro. Sia chiaro, noi imprenditori non vogliamo il far West. Vogliamo regole intelligenti e vorremmo che si consolidasse il metodo del confronto continuo con le parti sociali", aggiunge.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli