Lavoro: Castellone, 'su salario minimo convergenza con Pd'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 mag. (Adnkronos) – In Parlamento e nelle commissioni lavoriamo bene: il fronte progressista va avanti e difende temi comuni come lavoro, riforma della magistratura, diritti civili. Restiamo due forze con identità diverse, come è normale che sia”. Così, in un'intervista al Corriere della sera, la presidente dei senatori del M5S, Mariolina Castellone, rispondendo a una domanda sulle tensioni nel rapporto con il Pd.

A proposito di salario minimo e fine vita, il cui futuro si gioca adesso in Senato, la Castellone spiega che “questi sono proprio due dei temi su cui tra noi c’è piena concordanza. Sul salario minimo registro la sensibilità del Pd e finalmente anche altre forze politiche sembrano comprenderne la necessità. Spero si giunga al risultato in tempi rapidi”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli