Lavoro,Conte: precarizzazione non può essere orizzonte politica

Gal

Roma, 11 gen. (askanews) - "La dignità sociale non può prescindere da un'occupazione stabile, ecco perché abbiamo lavorato per incrementare i contratti a tempo indeterminato. Noi non siamo contrari ai contratti a tempo determinato" , "ma la precarizzazione a vita non può essere l'orizzonte di una politica economica sociale con la P maiuscola". Lo ha detto il presidente del ConsiglioGiuseppe Conte, intervenendo agli Stati generali dei consulenti del lavoro all'Eur.