Lavoro: Conte, 'salario minimo battaglia civiltà, stop paghe da fame' (2)

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "Se non interveniamo oggi con il salario minimo – ha proseguito – creiamo un rischio sistemico. Per il Censis ci sono 5,7 milioni di persone che vivono nella precarietà, hanno smesso di cercare un lavoro o sono lavoratori poveri. Se noi non li aiutiamo, nel 2050 ci troveremo di fronte ad altrettanti pensionati sotto la soglia di povertà. Questo allarme significa che dobbiamo fissare una soglia sotto alla quale non possono scendere le retribuzioni o un domani ci troveremo con un ondata di richiesta di pensioni di cittadinanza. E' meglio prevenire…".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli