Lavoro: D’Incà, 'grazie a Papa Francesco, per bellunese parole significative'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 17 nov. (Adnkronos) – “Ringrazio Papa Francesco per le parole che questa mattina nel corso dell’udienza generale ha espresso nei confronti dei lavoratori di Borgo Valbelluna. In questo momento così delicato, il sostegno del Santo Padre e dei vescovi Maragoni e Pizziolo che sabato mattina, come me, erano presenti alla manifestazione di Mel a sostegno dei dipendenti di Acc e Ideal Standard, è estremamente importante e significativo. Il destino dei lavoratori e delle loro famiglie è centrale e il richiamo alla responsabilità e alla solidarietà che arriva dalla Santa Sede rappresenta un’ulteriore spinta a lavorare per la ricerca di soluzioni concrete che possano garantire il futuro delle aziende e la stabilità occupazionale”. Lo dichiara in una nota Federico D’Incà, ministro per i Rapporti con il Parlamento in seguito alle parole di Papa Francesco nei confronti dei lavoratori del bellunese.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli