Lavoro, i dati del XXI Rapporto Inps

(Adnkronos) - Presentato il XXI Rapporto Inps sul lavoro. Nel 2021, si legge, 23 milioni gli occupati in Italia con un tasso del 60%, ma i prossimi mesi saranno difficili. Timori degli economisti Inps per l'impatto della guerra tra Ucraina e Russia su commerci, consumi e inflazione. E preoccupano i dati sul 'lavoro povero'.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli