Lavoro: Draghi, 'politiche attive tema fondamentale'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 set. (Adnkronos) – In vista delle prossime riforme "vi sarà da affrontare il problema fondamentale delle politiche attive del lavoro, perchè noi siamo in un periodo di profonda transizione tecnologica verso un'economia sostenibile e quindi è prevedibile che molti settori dovranno ristrutturarsi, alcuni dovranno rallentare la propria attività produttiva, per cui bisogna che il Governo abbia una visione industriale che permetta di allocare, riaddestrare, lavoratori nei vari settori". Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Mario Draghi, nella conferenza stampa dopo il Consiglio dei ministri.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli