Lavoro, Fedriga: Fvg diventi modello per contrattazioni sindacali

Red/Cro/Bla

Roma, 4 ott. (askanews) - "La Cisl sta dimostrando la volontà di mettersi in discussione, superando alcune posizione storiche e guardando al futuro con nuovi e più moderni strumenti di trattativa attraverso i quali dare risposte alle nuove esigenze dei lavoratori. Mi auguro che in Friuli Venezia Giulia si possa creare un nuovo modello di contrattazione che diventi poi esperienza pilota a livello nazionale". Lo ha affermato oggi a Pordenone il governatore Massimiliano Fedriga, intervenendo a Palazzo Mantica al convegno "Formazione, welfare, partecipazione: piste per una nuova contrattazione" organizzato dalla Fema Cisl Fvg.

Alla presenza del segretario generale Cisl di comparto, Franco Rizzo, Fedriga ha apprezzato alcuni dei passaggi compiuti dal rappresentante sindacale nella sua relazione; in particolare, infatti, ha evidenziato il fatto che sia giunto il momento di rimettere in discussione vecchi modelli di contrattazione, guardando al futuro per essere più incisivi sulle richieste dei lavoratori.

(segue)