Lavoro: Fratoianni, 'da Mattarella parole importanti, dubito governo e Bonomi ascoltino'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 29 apr. (Adnkronos) – “Ancora una volta dal Presidente Mattarella parole sagge ed importanti. Cè poco da fare, ha ragione: i giovani non sono al centro delle preoccupazioni delle classi dirigenti del nostro Paese". Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni, commentando le parole del Capo dello Stato questa mattina a Udine.

“Delle nuove generazioni se ne parla parecchio per stereotipi o per slogan – prosegue il leader di SI – ma poi nella realtà i nostri ragazzi e le nostre ragazze dapprima non vengono ascoltati nelle scuole, e dopo si ritrovano nel mondo del lavoro in balia della precarietà che spesso sfocia nello sfruttamento se non nella servitù.”

“Cambiare marcia dovrebbe essere l’imperativo di tutti. Ma i ministri del governo Draghi sapranno ascoltare le parole del Capo dello Stato? Bonomi e gli imprenditori di questo Paese – conclude Fratoianni – sempre e solo più attenti ai guadagni, sapranno ascoltare le parole del Presidente della Repubblica? Ho i miei fondati dubbi …”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli