Lavoro: Fratoianni, 'Salvini vuole voucher? No grazie, è sfruttamento'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 mag. (Adnkronos) – "Vedo che Salvini plaude al fatto che il peso fiscale in Italia continuerà a pesare sulle spalle dei ceti popolari e medi, mentre i più ricchi continueranno ad arricchirsi. È evidente che questo governo e questa maggioranza non possono fare altrimenti”. Così il segretario nazionale di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni.

“Non contento di questo – prosegue il leader di SI – il segretario leghista lancia pure la proposta di reintrodurre i voucher, che sono stati in passato uno strumento di pesante inquinamento del mercato del lavoro, anzi la legalizzazione di forme di schiavitù".

“È la destra, bellezza!! Insomma tutto l’opposto di quello che servirebbe a questo Paese: una tassazione equa e progressiva , e un’azione del governo e della politica – conclude Fratoianni – per aumentare i salari in una fase sociale così critica per il Paese”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli