Lavoro: Gasparri, da Pdl numero limitato di proposte essenziali

(ASCA) - Roma, 25 apr - ''La riforma delle norme sul lavoro

puo' camminare speditamente per il Pdl se saranno accolte le

nostre proposte sulla flessibilita'''. Lo dichiara in una

nota il presidente dei senatori del Pdl, Maurizio Gasparri.

''Vogliamo combattere il precariato, rafforzare la

stabilita' del lavoro, ma sarebbe un grave errore irrigidire

molte regole. Il numero ampio di emendamenti non deve

preoccupare - sottolinea Gasparri -. Per quanto ci riguarda

gia' da domani in commissione diremo che noi ci concentriamo

su un numero limitato di proposte. Che sono pero' per noi

essenziali. Siamo certi della disponibilita' del governo. Che

del resto non puo' contare su sostegni a scatola chiusa. Ne'

ricatti, ne' rese dunque. Ma proposte indispensabili per

correggere errori e creare occupazione. Con l'esecutivo siamo

stati leali ma molto chiari. E siamo certi dell'ascolto,

anche alla luce della difficolta' del governo di superare la

crisi''.

Ricerca

Le notizie del giorno