Lavoro: Gentiloni, 'effetti crisi non sono alle spalle, in Italia rischi per donne'

·1 minuto per la lettura
Lavoro: Gentiloni, 'effetti crisi non sono alle spalle, in Italia rischi per donne'
Lavoro: Gentiloni, 'effetti crisi non sono alle spalle, in Italia rischi per donne'

Milano, 20 nov. (Adnkronos) – "Gli effetti della crisi non sono alle nostre spalle. Non lo sono quelli sociali, che non vanno sottovalutati". Lo ha detto il commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni, intervenendo al forum online organizzato da The European House – Ambrosetti. La disoccupazione in Europa non ha raggiunto livelli “stratosferici, ma c’è già la perdita di 6 milioni di posti di lavoro, ci sono molti meno occupati, ci sono gli scoraggiati, c’è una caduta delle ore lavorate", ha sottolineato il commissario. "Una situazione che impatta su giovani precari e donne. E in Italia il problema dell’occupazione delle donne è già serio e con questa crisi rischia di aggravarsi", ha aggiunto.