Lavoro, Gribaudo (Pd): risposte urgenti per giovani e precari

Pol/Bac

Roma, 30 ago. (askanews) - "I dati Istat di questa mattina ci confermano che il lavoro dovrà essere al centro delle politiche del nuovo governo. Non solo con l'indispensabile taglio del cuneo fiscale in finanziaria, ma anche con norme e incentivi per fermare la nuova crescita della disoccupazione giovanile, e affrontare con decisione le troppe crisi aziendali". Lo dichiara la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo. "Dobbiamo favorire - aggiunge la deputata Dem - il lavoro stabile e un ingresso nel mondo del lavoro che non sia sfruttamento. Dare valore a strumenti come tirocini ed equo compenso. Vogliamo metterci subito al lavoro affinché il nuovo governo possa dare veramente queste urgenti risposte al Paese. Ecco la svolta che vogliamo".