Lavoro: De Luca, 'formare su materie richieste dal mercato'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 25 nov. (Labitalia) – "Noi abbiamo due binari che non ci incrociano mai: quello della formazione e del lavoro. Ci sono tanti laureti che si formano in materie che poi il mercato non chiede, creando solo illusioni ai giovani. Sarebbe meglio formare persone su materie che invece sono richieste e per i quali vengono chieste professionalità". Lo ha detto il presidente di Fondazione studi dei consulenti del lavoro, Rosario De Luca, aprendo con un confronto sul nuovo libro di Mariangela Pira, giornalista di Sky Tg 24, ''Il mondo nuovo', gli Stati generali dei consulenti del lavoro al Palazzo dei congressi a Roma, in occasione dei 50 anni di Enpacl, l'ente previdenziale di categoria dei consulenti del lavoro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli