Lavoro: Marcegaglia, riforma fa paura a imprese, rischio occupazione

Roma, 5 apr. - (Adnkronos) - "Se la riforma resta confermata il rischio e' che molte imprese non solo non creeranno nuova occupazione ma non saranno neppure nelle condizioni di rinnovare i contratti in essere perche' il provvedimento, cosi' come modificato dal governo, fa paura alle imprese che temono aumenti di contenziosi e di vertenze". Cosi' il leader di Confindustria, Emma Marcegaglia al termine della presentazione del sesto Rapporto sulla classe dirigente del Paese. "Questa situazione, con l'incertezza che crea profila la possibilita' che le imprese non rinnovino i contratti a termine, gli accordi con le partite Iva e i contratti a progetto", continua.

(segue)

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno