**Lavoro: Mattarella, 'garantire equilibrio tra libertà economica e giustizia sociale'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 1 gen. (Adnkronos) – "La pandemia da Covid-19 ha ulteriormente aggravato le problematiche inerenti al mercato del lavoro, rendendo le persone che vivono in condizioni di precarietà -e che molto spesso sono escluse dai sistemi di protezione sociale- ancora più vulnerabili. La ringrazio, Santità, per aver rivolto il Suo pensiero al ruolo che è chiamata a ricoprire la politica in questo ambito, ovvero quello di promuovere, e garantire in ogni circostanza, il giusto equilibrio tra libertà economica e giustizia sociale". Lo scrive il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel messaggio inviato a Papa Francesco in occasione della 55/ma Giornata della Pace.

"Le Sue parole -prosegue il Capo dello Stato- ci ricordano, in un momento storico in cui l’umanità continua a essere scossa dalla tempesta della crisi sanitaria, come tutti, insieme, ogni giorno, possiamo diventare 'artigiani' di pace".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli