Lavoro minorile in aumento a causa della pandemia

red/Mgi
Askanews

Roma, 11 giu. (askanews) - In occasione della Giornata mondiale contro lo sfruttamento del lavoro minorile, 12 giugno, Terre des Hommes lancia l'allarme per il drammatico aumento del lavoro minorile in seguito alla pandemia di Covid-19.

Gi prima della grave emergenza sanitaria 152 milioni di minori dovevano lavorare e 386 milioni di bambini in tutto il mondo vivevano in condizioni di povert estrema. A questi, a causa del Covid-19, si aggiungeranno altri 66 milioni1 di minori caduti nel baratro della povert se non verranno prese adeguate misure. (Segue)

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...