Lavoro: Misiani, 'su licenziamenti polemica fuori misura, Lega smetta di giocare due parti'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 mag (Adnkronos) – Sulla questione del blocco dei licenziamenti, "i testi sono stati approvati all'unanimità nel Consiglio dei ministri, discussi in pre-Consiglio. La norma contestata è stata raccontata nella conferenza stampa dal ministro Orlando e il presidente Draghi. C'è una ricostruzione che non corrisponde a realtà, una polemica fuori misura". Lo ha detto Antonio Misiani a radio Immagina.

"La Lega deve finirla di giocare due parti in commedia. La mattina del Cdm che ha approva il decreto sostegni bis Salvini ha invocato la proroga dei licenziamenti, ma la sua sottosegretaria parlava di inganno e di misure non concordate, prendendo le parti di Confindustria -ha spiegato il responsabile Economia del Pd-. A stringere, la destra populista non difende i lavoratori. E' necessario abbassare i toni, andare al punto vero della questione".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli