Lavoro: Orlando, 'preoccupato per aumento povertà'

·1 minuto per la lettura
Lavoro: Orlando, 'preoccupato per aumento povertà'
Lavoro: Orlando, 'preoccupato per aumento povertà'

Roma, 15 mar. (Adnkronos) – "Credo che attraverseremo una situazione difficile dal punto di vista occupazionale ma se ci diamo degli strumenti adeguati la supereremo, quello per cui sono più preoccupato è l'aumento della povertà, credo che ci siano persone che rischiano di sprofondare in una condizione che può annichilire se non hai qualcuno che ti dà una mano, se non ha degli strumenti adeguati. Penso che ci dobbiamo concentrare soprattutto su questo obiettivo, come cercare di diminuire il rischio di caduta in una condizione di povertà, che è un rischio che riguarda molte più persone di quanto non fosse nel passato". Lo ha affermato il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, ospite di Tg 2 post.

Quanto agli strumenti esistenti e da varare, "va fatta -ha spiegato- una manutenzione su due fronti, è una cosa che abbiamo incominciato a studiare anche costituendo un comitato di valutazione del funzionamento del reddito: sul fronte delle politiche attive, consentendo in qualche modo di agganciare meglio questo strumento alla possibilità di rientrare nel mondo del lavoro e quindi limitando l'utilizzo di questo strumento come strumento di contrasto alla povertà". Dall'altro lato occorre allargare "la platea degli strumenti" e sul reddito di emergenza "ci sarà una norma al'interno del decreto" sostegno.