Lavoro, Pastorino (Leu): altro dato negativo, subito investimenti

Pol/Bac

Roma, 30 ago. (askanews) - "Economia e lavoro sono le due priorità ineludibili del prossimo governo. Bisogna essere determinati su questo aspetto, altrimenti ogni discussione diventa fumo. Ieri, infatti, l'Istat ha certificato il calo del fatturato e degli ordinativi dell'industria, oggi arrivano cifre negative anche per quanto riguarda l'occupazione. Fin da subito è fondamentale mettere sul tavolo un piano di investimenti, puntando forte sulla green economy, per garantire una robusta crescita al Paese e contrastare la disoccupazione". Lo dichiara il deputato di èViva, Luca Pastorino, segretario di presidenza per Liberi e uguali.

"Se non si riparte dal lavoro - aggiunge - qualsiasi programma di governo rischia di risultare inefficace. E quando parlo di occupazione non mi riferisco solo alla quantità, all'aumento dei posti di lavoro: occorre puntare alla qualità, concentrandosi sulla sicurezza dei lavoratori e quindi sulle tutele a ogni livello".