Lavoro, Rossi (Pd): Jobs Act da superare, ce lo chiede l'Europa

Xfi

Firenze , 12 feb. (askanews) - «Ce lo chiede l'Europa. E ha ragione. L'Italia è stata richiamata dall'Europa al rispetto dei diritti dei lavoratori poiché il Jobs Act viola la Carta sociale europea in quanto non tutela il lavoratore ingiustamente licenziato". Lo ha scritto su Facebook Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana.

"È tempo che il Jobs Act venga superato e che tutta la materia dei diritti dei lavoratori sia rivista per affermare una adeguata valorizzazione e protezione del lavoro e soprattutto per combattere il precariato e introdurre, d'intesa con i sindacati, un salario minimo dignitoso. Ora ce lo chiede anche l'Europa", conclude Rossi.