Lavrov e frasi su Hitler, Israele convoca ambasciatore russo

(Adnkronos) - Israele convoca l'ambasciatore russo dopo le gravi dichiarazioni sulle "origini ebraiche di Hitler" del ministro degli Esteri russo Lavrov, ieri in collegamento con Rete4. Per il governo israeliano si tratta di frasi "imperdonabili e oltraggiose. Il più basso livello di razzismo contro gli ebrei è accusare gli ebrei stessi di antisemitismo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli