Lavrov: Usa abusano apertamente del loro privilegio sede Onu

Cgi

Mosca, 17 gen. (askanews) - "Gli Usa abusano apertamente del loro privilegio di Paese dove ha sede l'Onu, non rilasciando i visti ai diplomatici dei Paesi che non fanno comodo a loro discrezione, in violazione del diritto internazionale". Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov in apertura della sua tradizionale conferenza stampa di inizio anno.

Gli Stati Uniti violano - secondo Lavrov - apertamente i privilegi del paese in cui si trova il quartier generale delle Nazioni Unite. "Washington ha apertamente abusato del privilegio del Paese in cui si trova il quartier generale delle Nazioni Unite", ha detto Lavrov in una conferenza stampa sui risultati della diplomazia russa nel 2019.