Lazio: ad Albano Italia in Comune sostiene candidatura Borelli

Bet

Roma, 16 gen. (askanews) - Alle elezioni amministrative che si terranno in primavera ad Albano Laziale Italia in Comune appoggerà la candidatura a sindaco di Massimiliano Borelli sostenuto da un'ampia coalizione di centrosinistra. Ad annunciarlo in una nota è Alessio Pascucci, sindaco di Cerveteri e coordinatore nazionale di Italia in Comune. "Quella di Borelli è una candidatura che nasce dal basso e che mira a valorizzare l'esperienza e la capacità di chi in questi anni ha dimostrato di conoscere e saper amministrare il territorio di Albano Laziale. Per questi motivi - spiega il coordinatore nazionale di Italia in Comune - sosterremo Borelli e siamo certi che il suo progetto politico, anche grazie all'ottimo lavoro svolto in questi anni dal sindaco uscente Nicola Marino, riuscirà a mettere insieme tutte le forze civiche e democratiche di questo territorio, contribuendo a far crescere sempre più il comune di Albano Laziale". "A nome del partito ringrazio il nostro referente territoriale, Paolo Gasperini, per l'ottimo lavoro che ha consentito ad Italia in Comune, ancora una volta, di far emergere una candidatura di alto livello sulla quale ora lavoreremo tutti insieme per arrivare al successo", conclude Pascucci.