Lazio ai giovani: ecco le nuove opportunità della Regione Lazio per gli Under35

Nuove opportunità per gli Under35 della Regione Lazio con "Lazio ai Giovani - Lancio delle nuove opportunità", una serie di iniziative presentate nell'ambito delle Politiche Giovanili e del programma GenerAzioniGiovani.it, volte a promuovere percorsi formativi, eventi, azioni culturali e di valorizzazione del patrimonio del territorio.

Lazio ai Giovani - Lancio delle nuove opportunità: l’evento che presenta le Politiche Giovanili della Regione

Nell'evento speciale organizzato da Regione Lazio mercoledì 15 giugno al Talent Garden di Via Ostiense, alla presenza di 1.700 Under 35 del territorio, il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e il Ministro per le Politiche Giovanili Fabiana Dadone hanno presentato una vera e propria festa per i giovani, con stand informativi, dj set e musica, e tanto altro.

"Si tratta di una grande occasione per riuscire a far conoscere le progettualità che vengono messe a disposizione dalla Regione Lazio tramite anche i fondi delle Politiche Giovanili. È un modo per abbattere u muri tra istituzioni e non solo la cittadinanza ma soprattutto queste generazioni di giovani, che hanno bisogno di tornare a confrontarsi e perché non avanzare delle richieste alla politica."

Fabiana Dadone - Ministro per le Politiche Giovanili

L'evento ha visto la presentazione delle iniziative dell'ente regionale, a partire da VITAMINA G, bando a sostegno delle idee degli Under-35 e volto a dar loro supporto e consulenza per il lancio delle start-up.

Nel 2022 tornerà anche TORNO SUBITO, un bando che supporta interventi a favore dei giovani fino all’età di 35 anni con il finanziamento di singoli percorsi di apprendimento al di fuori del territorio della Regione Lazio per poi "importare" competenze nelle singole applicazioni locali.

"È una giornata riuscita quella di oggi - ha dichiarato Claudio Di Berardino, Assessore Lavoro e nuovi diritti, Formazione, Scuola, Politiche per la ricostruzione - La Regione Lazio ha interpretato le esigenze e i bisogni dei giovani, perché i giovani hanno bisogno di avere una soluzione ai loro problemi che sono la scuola, il lavoro, la competenza. Lo sforzo che la Regione Lazio sta mettendo in campo è quello di unire queste forze e di fare in modo di avere una competenza ma anche una formazione mirata, una politica attiva e Torno Subito è un'importante politica attiva."

Claudio Di Berardino, Assessore Lavoro e nuovi diritti, Formazione, Scuola, Politiche per la ricostruzione Regione Lazio

Il bando DIRITTO ALLO STUDIO prevede invece l'assegnazione di borse di studio, posti alloggio nelle residenze universitarie, servizio mensa gratuito o a tariffe agevolate, contributi per la mobilità internazionale e premi di laurea per gli studenti che sono iscritti nelle università della Regione Lazio.

Nell'ultimo anno le politiche giovanili della Regione Lazio hanno raggiunto migliaia di Under 35, impegnandosi su più fronti. In questo senso va anche lo stanziamento di 5 milioni di euro di PREE-SEED PLUS, un'iniziativa dedicata alle imprese ad alta crescita, soprattutto rivolte ai giovani e operanti nei settori ad alta tecnologia. E fondi vengono stanziati anche per le Start Up con START UP DTC LAZIO, per la filiera del wedding con NEL LAZIO CON AMORE, e nell'ambito della ricerca universitaria con il BANDO FARE RICERCA.

Attraverso tutta la progettualità di bandi e di opportunità offerte ai giovani confermiamo il nostro impegno e la nostra attenzione alle Politiche Giovanili - ha dichiarato il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti - con un programma ricco di iniziative e percorsi volti a coinvolgere tutte le ragazze e i ragazzi del nostro territorio".

Photo Credits: via GenerazioniGiovani


Vitamina G 2022: torna il bando che dà energia alle idee degli under35 della Regione Lazio

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli