Lazio Ambiente: giunta, ok a ricollocazione 129 lavoratori -2-

Bet

Roma, 28 feb. (askanews) - "Un altro impegno mantenuto con 129 lavoratori della società Lazio Ambiente e con le loro famiglie - ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti - nessun lavoratore sarà lasciato da solo, la Regione Lazio ancora una volta ha dimostrato di saper risolvere i problemi e allo stesso tempo essere vicina ai cittadini". Secondo Claudio Di Berardino, assessore al Lavoro e Formazione della Regione Lazio "oltre al salvataggio di tutti i posti di lavoro, abbiamo posto al centro della nostra attenzione la salvaguardia delle professionalità dei lavoratori coinvolti. Attraverso un attento bilancio delle competenze abbiamo proceduto alla loro assegnazione presso società o enti regionali anche tenendo contro di eventuale riqualificazione in termini formativi o conseguimento di titolo abilitanti". L'assessore al Ciclo dei rifiuti, Massimiliano Valeriani, ha espresso "soddisfazione per la positiva conclusione della vertenza riguardante i lavoratori di Lazio Ambiente in esubero. Con la norma approvata oggi dalla Giunta sarà possibile ricollocare il personale in altre aziende regionali, secondo le diverse necessità e le varie professionalità dei dipendenti. Abbiamo avviato il percorso di cessione di Lazio Ambiente senza lasciare indietro nessun lavoratore".