Lazio, ass. D'Amato: intervento straordinario al Bambino Gesù

Bet

Roma, 3 dic. (askanews) - "Con un intervento sperimentale assolutamente straordinario e innovativo l'ospedale Pediatrico Bambino Gesù si conferma eccellenza del sistema sanitario nazionale. Voglio ringraziare tutti i medici e i professionisti dell'equipe del Bambino Gesù per lo straordinario lavoro che ha permesso di impiantare un 'bronco 3D' realizzato con materiale bio-riassorbibile in un bambino di 5 anni affetto da broncomalacia. Questo delicato intervento, che apre una nuova frontiera nella chirurgia, permetterà di restituire piena funzionalità respiratoria al piccolo al quale facciamo i migliori auguri per la sua guarigione". Così in una nota l'Assessore alla Sanità e l'Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato, in merito all'intervento all'Ospedale pediatrico Bambino Gesù per impiantare un bronco stampato in 3D.