Lazio, Aula dà via libera al Documento economia e finanza regionale

Red/Gtu

Roma, 2 dic. (askanews) - "Un altro passaggio importante quello di oggi in Consiglio. L'Aula ha dato il via libera al secondo Documento di Economia e Finanza regionale dell'XI legislatura del Lazio", lo ha dichiarato l'assessore alla programmazione economica, bilancio e patrimonio, Alessandra Sartore.

"La Giunta ha accolto o riformulato 55 dei 129 emendamenti presentati. Un documento che - ha sottolineato l'assessore della regione Lazio - è la fotografia dello stato dei conti della nostra Regione, ma che ha anche carattere programmatorio e definisce gli obiettivi della manovra di bilancio regionale che ci apprestiamo a presentare".

"Sono tre - spiega l'assessore - i grandi pilastri su cui basiamo la crescita del Lazio, a partire dallo sviluppo sostenibile nell'ambiente, nella società, nell'economia; la lotta alle diseguaglianze; la razionalizzazione della spesa e il pareggio di bilancio". "Auspichiamo - ha concluso l'assessore - un'altrettanto rapida e condivisa approvazione della manovra regionale che, com'è contenuto nelle stime del Defr, se fosse realizzata nella sua organicità e beneficiasse per intero degli effetti positivi di quella nazionale, produrrebbe effetti positivi sulla crescita e un contributo medio nel triennio attorno allo 0,9 per cento di Pil".