Lazio, Colosimo (FdI): attacco vergognoso della Bonafoni

Bet

Roma, 25 mar. (askanews) - "La collega Bonafoni che stimo pur appartenendo a due sponde completamente diverse, presa dalla foga della difesa d'ufficio si macchia di un attacco vergognoso". Così Chiara Colosimo, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d'Italia replica alla collega Marta Bonafoni sulla vicenda di Lucha y Siesta."Se capisco, ma non giustifico un atto illegittimo che è solo l'ennesimo tentativo di salvare un'associazione loro amica - sottolinea - quando ce ne sono decine o forse anche centinaia che ugualmente si occupano di violenza sulle donne e sui minori alle quali la regione non presta nessuna attenzione, anzi. Non permetto a nessuno, quindi, di accusarci di mettere in pericolo le donne in difficoltà ed i loro figli, anche perché ci si vuole far credere che forse gli abusanti non conoscevano la notissima e fotografatissima casa "madre" ed il suo indirizzo? Noi siamo solo "colpevoli" di aver letto gli atti e di aver scoperto dove sarà trasferita la struttura. Quindi - conclude - le chiacchiere stanno a zero: la Regione ritiri immediatamente la delibera, e comunque useremo tutti gli strumenti per dimostrarne l'illegittimità".