Lazio, Corte Conti: maturi tempi uscita commissariamento sanità

Bet

Roma, 23 lug. (askanews) - "Oggi abbiamo dichiarato regolare il rendiconto della Regione Lazio per l'esercizio finanziario 2018. Abbiamo escluso soltanto un paio di partite che riguardavano dei contributi ai comuni e li vedrà poi la Regione cosa fare". Così il presidente  della sezione regionale di controllo per il Lazio della Corte dei Conti, Roberto Benedetti, parlando con i cronisti al termine dell'udienza per il giudizio di parifica del rendiconto generale della Regione Lazio per il 2018. "Per quanto riguarda l'aspetto sanitario, riteniamo che possano essere maturi i tempi per la chiusura del commissariamento e quindi la Regione potrà ritornare, nel campo della sanità, finalmente a un regime di ordinarietà che consentirà di avere più risorse e di avere soprattutto la possibilità di colmare i vuoti che si stanno creando con l'assunzione di personale" ha sottolineato.